Mercoledi 12 dicembre ore 20 – Sezione Campania e Basilicata Cena di Natale 2018

La tradizionale Cena di Natale avrà luogo a Napoli, al Royal Continental Hotel Via Partenope 38/44 Tel 0812452068,  mercoledì 12 dicembre pv alle ore 20.30 preceduta da un aperitivo di benvenuto alle ore 20.00.     La quota di partecipazione è di euro 50,00  a persona, ridotta a 35,00  per gli under 30 anni e loro eventuali accompagnatrici/tori sempre che i beneficiari dell’agevolazione siano in regola con il pagamento della quota associativa per il corrente anno (euro 35,00 under 25; euro 50,00 under 30).  Diversamente la quota dovuta è pari a quella ordinaria di 50,00 euro a persona.

     MODALITA’ DI PAGAMENTO – Il pagamento della quota deve essere effettuata per ragionevoli esigenze organizzative  entro e non oltre mercoledì 5 dicembre esclusivamente mediante bonifico bancario a favore della Sezione Campania e Basilicata IBAN Banca BPPB IT30B0538503401000000662112, indicando nella causale nome cognome cena Natale e n partecipanti).

Anche  gli ex allievi under 30 per  regolarizzare la propria posizione  associativa  devono effettuare il versamento unicamente per mezzo di bonifico bancario contestualmente alla quota conviviale e darne chiara specificazione nella causale.

Copia della ricevuta deve essere inoltrata via email a Bruno Ciricillo, tesoriere (brunociricillo@gmail.comed a Giuseppe Allocca (giuseppeallocca@yahoo.itsegretario.

Sono disponibili 50 posti ( costo 10,00 euro a parte direttamente all’Hotel 38 38 ) nel garage dell’Hotel per il parcheggio auto.  Al riguardo comunicare a Bruno Ciricillo (brunociricillo@gmail.com) la prenotazione, che sarà registrata secondo l’ordine cronologico di effettuazione fino ad esaurimento posti.

Venerdi 23 novembre cambio del Comandante alla Scuola di Commissariato Esercito a Maddaloni

    Il Gruppo ex Allievi Nunziatella della Provincia di Caserta, in rappresentanza della Sezione Campania e Basilicata e con il Labaro  dell’Associazione Nazionale ex Allievi Nunziatella, ha partecipato  alla cerimonia di insediamento del nuovo Comandante della Scuola di Commissariato dell’Esercito, con sede a Maddaloni, Col. Francesco Riccardi, ex Allievo del corso 1979-1982. Alla manifestazione sono  intervenute le Autorità civili e militari, tra le quali il Sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo, l’Onorevole Antonio Del Monaco, Il Gen. C.A. Giovanni Fungo, Comandante delle Scuole di Formazione dell’Esercito e le Associazioni combattentistiche e d’arma. Presenti il Gen Francesco Sciascia, vice presidente dell’Associazione Nazionale  Ex Allievi Nunziatella, in  rappresentanza del Presidente Giuseppe Izzo impegnato in altra attività istituzionale, Diego  Domenico Fasulo, responsabile del Gruppo  di Caserta  con gli ex allievi   Alfonso Barbato, Pasquale D’Errico, Elio Di Rienzo, Nicola Graziano, Ciro Grasso, Antonio Canelli, Angelo De Felice, Francesco Riccardi.
Read More

Celebrazione della Virgo Fidelis a Santa Chiara mercoledì 21 novembre

Nella Basilica di Santa Chiara, a Napoli, l’Arma dei Carabinieri ha celebrato la sua Patrona, la Beata Vergine Maria Virgo Fidelis, nel 77 esimo anniversario della «Battaglia di Culqualber» e nella «Giornata dell’Orfano». Il 21 novembre l’Arma ricorda l’eroico eroico sacrificio di un intero Battaglione di Carabinieri che, nella stessa data, nel 1941, durante la seconda guerra mondiale, si immolò nella località africana di Culquaber per impedire l’avanzata nemica.
Per l’eccezionale atto di generosità e abnegazione compiuto dai Carabinieri il 7 aprile 1949 la Bandiera dell’Arma fu insignita della Medaglia d’Oro al Valor Militare e, l’11 novembre dello stesso anno, il Pontefice Pio XII decise di proclamare la Beata Vergine Maria Virgo Fidelis Patrona dell’Arma, fissandone la data della ricorrenza proprio il 21 novembre. Alla messa, presieduta dal Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli, è intervenuto il Comandante Interregionale Carabinieri «Ogaden», generale di Corpo d’Armata Vittorio Tomasone. Alla cerimonia hanno partecipato Autorità civili e militari.  Presenti il  Col. Amedeo Cristofaro, Comandante della Scuola Militare Nunziatella, l’Avv Giuseppe Izzo Presidente Associazione Nazionale ex Allievi della Nunziatella, il Gen Aldo Carriola ed il Dr Giuseppe Allocca, presidente e segretario della Sezione Campania e Basilicata.     Un particolare saluto è stato rivolto ai familiari dei tre carabinieri caduti quest’anno mentre erano in servizio: l’appuntato scelto Vincenzo Ottaviano, il brigadiere Attilio Picoco, il vicebrigadiere Emanuele Reali.La cerimonia si è conclusa con la celebrazione della «Giornata dell’Orfano» in occasione della quale sono stati consegnati riconoscimenti a tre giovani orfani di militari dell’Arma residenti in Campania per essersi particolarmente distinti negli studi. Sono assistiti dall’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari dell’Arma dei Carabinieri di cui quest’anno si celebrano i 70 anni dalla fondazione. L’ente morale, grazie al contributo volontario di tutti i Carabinieri, dal 1948 sostiene, anche attraverso l’elargizione di adeguati sussidi, gli orfani dei militari dell’Arma nella crescita e nell’istruzione.

La Sezione incontra il Generale CA Vittorio Tomasone

Il Consiglio direttivo della Sezione, giovedì 8 novembre, ha incontrato il Generale di Corpo d’Armata Vittorio Tomasone Comandante Interregionale Carabinieri  delle Legioni Campania, Basilicata, Puglia ed Abruzzo-Molise. Nella Caserma Ogaden di Via Domenico Morelli a Napoli, in un clima sereno e disteso nel quale i presenti hanno avuto modo di raccontare qualche episodio legato alla Scuola Militare, il Presidente Aldo Carriola ha espresso le felicitazioni  del Consiglio e degli iscritti per l’alto incarico ricoperto dal Gen. Tomasone, ex allievo della Scuola  negli anni 1970/73, e gli auguri di buon lavoro per le importanti responsabilità assunte. Dopo aver ringraziato i presenti, il Gen. Tomasone ha chiesto di girare a tutti gli ex Allievi della Campania e della Basilicata il suo affettuoso saluto, riconoscente dei sentimenti di stima e di amicizia manifestatigli.

4 novembre la Sezione Campania e Basilicata presente a Redipuglia ed al Trivio di Paradiso

La Sezione Campania e Basilicata dell’Associazione nazionale ex allievi Nunziatella, con le Sezioni Toscana,  Veneto e Friuli Venezia Giulia, ha reso onore il 4 novembre ai caduti della Grande Guerra al Sacrario di Redipuglia in occasione delle celebrazioni del Centenario.  Successivamente  presso il monumento, inaugurato nel 1919 alla presenza del Duca d’Aosta Emanuele Filiberto di Savoia, per  ricordare i caduti al Trivio di Paradiso ha  deposto, con le delegazioni delle altre Sezioni e dell’Associazione nazionale bersaglieri d’Italia, una corona di alloro per onorare il sacrificio di Achille Balsamo di Loreto, medaglia d’argento al valore militare di anni 18, corso 1915-1917 che, ad armistizio firmato, il 4 novembre 1918 alle ore 15:00 immolava la sua giovane vita per la riconquista del suolo patrio  occupato dall’impero Austro-Ungarico e liberare dall’oppressione le popolazioni friulane e venete soggiogate dopo la disfatta di Caporetto. Presente il Sindac0 del Comune di Pocenia (Ud), dove si svolse  l’ultimo fatto d’arme della 1^ Guerra mondiale, ed i consiglieri nazionali Giuseppe Catenacci e Sandro Ortis.

giovedi 8 novembre incontro con gli ex allievi 228^ Corso della Campania e Basilicata

 Nella Sala Convegno della  Scuola, la Sezione Campania-Basilicata dell’Associazione Ex Allievi ha dato il benvenuto ai giovani ex del 228° corso e con loro agli ex allievi del 227° e 226° corso che sono in Campania ed in Basilicata per proseguire i propri percorsi di studio universitario o di vita militare  nell’Accademia aeronautica di Pozzuoli.
 Il Presidente Aldo Carriola, con i  promotori dell’iniziativa Sergio Longhi, Carmine Pastore ed Italia Vitucci ed anche a nome del Presidente nazionale Giuseppe Izzo, hanno rivolto  il benvenuto ai nuovi iscritti evidenziando quanto sia importante e significativo continuare  il legame con la Scuola che li ha visti entrare ragazzi ed uscirne adulti. Sono stati poi illustrate le finalità dell’Associazione nazionale e le più recenti iniziative della Sezione  tese a rinsaldare i legami di amicizia e di comunanza ideale del sodalizio.  Al termine dell’incontro, al quale sono intervenuti anche i consiglieri Giuseppe Allocca, Alberto Bellucci Sessa, Bruno Ciricillo, Beniamino Di Pietto, Diego Fasulo, Vincenzo Mazzarella, Giuseppe Borriello e Francesco Pascotto, i giovani ex allievi sono stati invitati a partecipare alla Cena di Natale in programma mercoledì 12 dicembre a Napoli al Royal Continental Hotel.