Gli Ex Allievi della Sezione Estero incontrano il Presidente del Parlamento Europeo Tajani a Bruxelles

Nuntio vobis magno cum gaudio…  un bell’incontro fatto la sera del 30 gennaio dalla sezione Estero – Bruxelles: abbiamo avuto ospite al nostro cocktail di buon anno il Presidente del Parlamento Europeo On. Antonio Tajani.
È stato un vero gioco di squadra ed il generale Vincenzo Coppola é stato pronto nel farsi avanti invitando il Presidente Tajanj ad unirsi al nostro brindisi, consegnando a nome della Sezione Estero dell’Associazione Ex Allievi Nunzitaella un crest dell’Associazione e una copia di Sud (che per  l’appunto è una rivista Europea…)
Abbiamo fatto un figurone, anche con ospiti non ex allievi. Niente discorsoni, Tajani s’è intrattenuto con tutti noi parlando soprattutto di come l’Italia può ottenere molto di più in Europa se facciamo squadra.
Gli abbiamo detto che da ex allievi abbiamo questo nel DNA e siamo pronti ad essere la coorte sulla quale poggiare una rete forte di Italiani, a Bruxelles ed altrove.
Da Bruxelles, Ugo Celestino (84/87)
Nella foto fra gli altri il Gen Vincenzo Coppola, Ugo Celestino, Alfonso Marco, Paolo Pelosi, Antonio Gallo, Flavio Carbone, Wassilis Tzevelecos, Antonio Spiniello, Simone Iaia, Alessandro Dovera, Antonello Scannella.

IL GEN CA CC Vincenzo Coppola alla direzione del Servizio Europeo per l’Azione Esterna

Il Generale di Corpo d’Armata dei Carabinieri Vincenzo Coppola (69-72) ha assunto la  carica di Direttore del Civilian Planning and Conduct Capability (CPCC) ovvero il  Servizio Europeo per l’Azione Esterna preposta alla pianificazione e alla conduzione delle missioni civili della UE, si svolge nell’ambito della politica europea di sicurezza e difesa e comprende il Comando delle Operazioni Civili, o COC, dell’Unione.

Read More

Harvard Business School e la Nunziatella

Ci sono dei cicli, corsi e ricorsi per dirla col Vico, anche nelle cose della vita, per cui fatti straodinari e singolari si ripetono. È il caso dell’incontro avvenuto lo scorso 19 Giugno a Milano presso la sede di Deuschte Bank, dove il nostro Past President nonché Líder Maximo Toni Concina (53/56) ha incontrato il giovane Raffaele Petrone (95/98). Petrone, che dopo diversi anni trascorsi all’estero, in Francia poi a Ginevra e infine a Londra, é rientrato ormai da oltre un anno in Italia approfittando della legge sul rientro dei cervelli (e che cervello aggiungerei!), é stato eletto membro del Consiglio dell’Harvard Business Club of Italy, prestigiosissimo ed esclusivo club che riunisce gli alumni della Business School della prestigiosa Università statunitense, considerate fra le migliori al mondo e la più esclusiva. Quell’inaspettato incontro é stato a detta di Petrone un momento di condivisione di una doppia eccellente esperienza formative, quella di Harvard appunto e quella, ovviamente ben piú importante (ndr), alla Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli!

Toni Concina, tra gli altri prestigiosi incarichi, oltre che ex allievo della HBS è stato anche presidente della HBS Club of Italy e ci auguriamo di avere presto un altro ex allievo alla guida di questo prestigioso sodalizio!

Ecco nella foto i nostri due ex allievi con la cravatta della Harvard Business School.

Chester Nunziatella Pizza Club

Avete letto bene, lo scorso luglio un gruppo di temerari ex allievi ‘esteri’ si é spinta nelle terre dei Celti per celebrare il rito partenopeo della pizza fatta nel forno a legna! Vivo a Cheser ormai dal 2012 e tranne pochi intimi, nessuno si era spinto tanto a nord per ve ire a scoprire le meraviglie del Cheshire (la più bella campagna del mondo) e del Galles, che offre panorami, monumenti e scorci che sembrano usciti dal Signore degli Anelli o dal Trono di Spade. Quest’anno ho comprato un forno a legna da esterni rigorosamente made in Italy, non appena postate le foto celle pizze sui vari social network nunzitellici in poche ore é nato l’evento del Chester Nunziatella Pizza Club, con tanto di compentizione per la pizza più buona, la quale ha voluto essere un omaggio nonché una sbiatita copia dell’ormai mitologico Mestolo D’Oro ospitato da Camillo Mariconda.

Il giorno 22 luglio 2018 si sono quindi ritrovati a Chester Gabriele Albarosa (81/84) e Famiglia, Umberto Albarosa (78/81), Raffaele Petrone (95/98), Alberto Valent (95/98), Valerio Cestrone (08/11)

Madrina della serata la signora Francesca Albarosa, madre di ben 3 ex allievi, che ci ha onorato con la sua brillante presenza.

Dopo una brevissima passeggiata nel centro di Chester, antica colonia romana fondata come accampamento militare – castrum da cui il nome moderno – poi divenuta prospera città commerciale nel rinascimento prima di essere offuscata dal porto di Liverpool a partire dall’epoca della rivoluzione industriale, ci siamo ritrovati nel piccolo villaggio di Penyffordd (avete letto bene) per celebrare il rito della Pizza Napoletana.

Acceso il forno ciascuno si é cimentato con pizze diverse risultando vincitori la coppia Petrone/Valent con una pizza coniata per l’occasione Nutella e Guappa, liquore a base di latte di Bufala Campana. Insomma l’unione della nutella piemontese con la campania, pizza e bufala, una cosa divina.

All’indomani abbiamo fatto una bella passegiata sul fiume Dee, e poi un pranzo presso il ristorante (Pub) The Architect in puro stile inglese.

Come recitava un vecchio spot della Barilla “Dove c’é Nunziatella c’é casa”

Cerimonia di Insediamento dell’80esimo Comandante della Scuola Militare Nunziatella

Si é svolta lo scorso 14 Settembre nel Cortile Vittorio Veneto, per tutti noi semplicemente Cortile Grande, la Cerimonia di avvicendamento del Comandante della Scuola tra il  Colonnello Fabio Aceto e il subentrante Colonnello Amedeo Cristofaro già Allievo della Nunziatella del 194° Corso (’81-’84) che è pertanto divenuto l’80° Comandante della Scuola Militare “Nunziatella”.

Ha presieduto la cerimonia il Generale di Brigata Stefano Mannino, Comandante dell’Accademia Militare di Modena, presente anche il Comandante per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Gen. C.A. Pietro Serino anch’egli ex allievo della Nunziatella. Sono altresì intervenuti oltre a numerose autorità militari e civili, un folto gruppo di Ex Allievi, oltre a gran parte dei Consiglieri Nazionali e I Presidenti di molte Sezioni e molti ex Allievi, per un totale di quasi trecento partecipanti in tribuna.

Il Comandante Colonnello Aceto ha rivolto  ad Ufficiali, Sottufficiali, militari di Truppa, Allievi, Carabinieri, Docenti e Dipendenti Civili un profondo ringraziamento per l’eccellente lavoro svolto nei due anni trascorsi sotto il suo comando. Ha proseguito,poi con un sentito ringraziamento per il  Gen. C.A. Pietro Serino, il Comandante per la Formazione e Scuola di Applicazione, Gen. C.A. Giovanni Fungo ed il Comandante dell’Accademia Militare, Gen. B. Stefano Mannino, per il sostegno e la piena ed incondizionata fiducia dimostratagli che ha fatto sì che potesse svolgere il suo incarico nelle migliori condizioni possibili ricevendo costante supporto. Un saluto particolare è stato altresì rivolto alla città di Napoli, che da sempre accoglie la Scuola Militare “Nunziatella”, e alle Autorità Militari e Civili che hanno preso parte alla cerimonia. Il Colonnello Aceto si è infine rivolto agli Allievi asserendo «che la Scuola Militare Nunziatella non è una semplice Scuola, ma una palestra di vita, che affonda le sue basi su solide radici e tradizioni», ha poi continuato: «In questa Scuola nulla è regalato, tutto quello che si ottiene è frutto e sarà frutto del vostro impegno, sacrificio, costanza e perseveranza», esortandoli quindi a dare sempre il loro meglio. Ha concluso ricordando come l’obiettivo formativo della Scuola sia quello di formare cittadini consapevoli, onesti, moralmente integri, riprendendo in parte le parole pronunciate in occasione dello scorso giuramento dal Gen MOVM Rosario Aiosa rivolte agli allievi, ma soprattutto capaci di affermarsi in ogni campo, sia civile che militare, coerentemente a quanto riportato nel motto stesso della Scuola “Preparo alla vita ed alle armi”. Momento di massima solennità della cerimonia, il Cambio di Comando in cui la Bandiera d’Istituto, prendendo posto tra i due Comandanti, è stata stretta tra le mani e baciata del Colonnello Fabio Aceto che l’ha consegnata al Colonnello Amedeo Cristofaro il quale, accogliendola, s’impegna a mantenerne vive le tradizioni ed a custodirla gelosamente, e noi ex Allievi tutti siamo certi che lo farà, in qualità di comandante, di Ufficiale e di ex Allievo.

Un sentito Augurio al Colonnello Comandante Cristofaro, un abbraccio e un in bocca al lupo all’Ex Allievo Amedeo: gli ex Allievi di ogni corso e grado sono e saranno sempre porti a dare ogni supporto possibile alla Scuola e al suo Comandante.

Ad Maiora

Assemblea Sezione Campania

È convocata per mercoledì 9 maggio ore 19.00 presso la Scuola Militare Nunziatella l’assemblea degli Ex Allievi iscritti alla Sezione per l’esame dell’ordine del giorno di seguito indicato:

  • relazione del Presidente;
  • relazione del Segretario;
  • relazione del Tesoriere;
  • varie ed eventuali.

Si pregano gli interessati di assicurare la partecipazione per il proprio contributo ai lavori.

Cordiali saluti

 

Il Presidente

Aldo Carriola

 

Il Segretario

Giuseppe Allocca