Rappresentanza 4 novembre 2018 a Caserta

 

Caserta, 4 Novembre 2018 – Il Gruppo ex Allievi Nunziatella della Provincia di Caserta ha partecipato stamani, in rappresentanza della Sezione Campania e Basilicata, alla consueta cerimonia in onore delle Forze Armate al Monumento ai Caduti di Caserta, cerimonia a cui hanno preso parte il Prefetto di Caserta, dott. Raffaele Ruberto, il Sindaco di Caserta, Avv. Carlo Marino e le varie Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Presenti gli Ex Allievi Diego Domenico Fasulo (09-12), Francesco Sciascia (54-59), Pio Forlani (68-71), Enzo Cuccaro (68-72), Giuseppe Cipullo (87-90), Massimo Mendone (95-98), Massimo Di Lillo (95-98), Felice De Falco (95-98), Francesco D’Angelo (65-69), Alessandra De Francesco (14-17), Pietro Orlando (15-18), Paolo Ferraiuolo (15-18), Luigi Di Siena (15-18).

Diego Domenico Fasulo (09-12)

Caserta, commemorazione degli Ufficiali di Complemento caduti nella Grande Guerra

Il Gruppo Ex Allievi Nunziatella di Caserta, in rappresentanza della Sezione Campania e Basilicata, presente alle cerimonie tenutesi in data 6 ottobre 2018 alla caserma Ferrari Orsi di Caserta per commemorare gli Ufficiali di complemento caduti nella Prima Guerra Mondiale ed in data 7 ottobre 2018 al Monumento ai Caduti di Caserta, dove, alla presenza della Fanfara dei bersaglieri, è stata deposta una corona di alloro.

Entrambe le cerimonie sono state sotto l’egida dell’UNUCI. Presenti gli ex allievi Diego Domenico Fasulo (09-12), Pio Forlani (68-71), Enzo Cuccaro (68-72), Pietro Orlando (15-18) e Luigi Ferraiuolo (15-18). Nella prima foto, accanto a me il Generale Gassirà, Presidente della Sezione UNUCI di Caserta.

Diego Domenico Fasulo (09-12)

 

 

 

 

 

 

L’Associazione a Kamno per la lapide restaurata e per ricordare il nostro T.Col. M.O.V.M. Maurizio de Vito Piscicelli

Domenica 30 settembre 2018, a Kamno, paese sloveno posto tra Tolmino e Caporetto, è stata inaugurata una lapide commemorativa restaurata nell’ambito delle iniziative per il centenario della Grande Guerra; la stele ricorda i Caduti, nel biennio 1915-16, della Divisione Emilia e l’eroico Tenente Colonnello Maurizio de Vito Piscicelli, immolatosi proprio a Kamno e decorato di Medaglia d’Oro al valor militare; l’unica MOVM del quel drammatico 24 ottobre 1917.

Read More